Lo Sbadiglio – Perchè Correre in bicicletta per i Bambini di Strada – 2^ parte – Why riding for street children part two

English follow

PER DONARE/DONATE  —>Crowdfunding

La causa dei bambini di strada è una causa importante. Le cui dimensioni non sono facilmente misurabili, sia per entità del fenomeno, sia per i riflessi socio economici che esso comporta nelle generazioni, oltre che per la destabilizzazione sociale che apporta nei contesti in cui si sviluppa. Molto di tutto ciò dipende dalle condizioni di povertà estrema in cui vivono i bambini. Alcuni numeri tratti dalla fonte Unicef:

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Perchè Correre in bicicletta per i Bambini di Strada – 2^ parte – Why riding for street children part two

Lo Sbadiglio – Perchè Correre in bicicletta per i Bambini di Strada – 1^ parte – Why riding for street children part one

English follow

Angelo e Johan correranno la Cape Epic , la prestigiosa gara di Mountain Bike sudafdricana, per raccogliere fondi a favore dei bambini di strada. Ma perchè correre in bicicletta per i bambini di strada? Sorge spontaneo domandarselo. E sorge spontaneo pensare perchè dover donare soldi per questa causa. Lo capisco. Allora è importante conoscere di che cosa stiamo parlando. Stiamo parlando di circa 100-150 milioni di bambini di strada nel mondo. Dai 5 ai 14 anni. Spesso i più “fortunati” hanno un lavoro, dove vengono sfruttati, spesso di quel lavoro ci muoiono. In Sudafrica, dalle statistiche più recenti, circa 11,5 milioni di bambini su un totale di 19 milioni vivono in condizioni drammatiche, a volte davvero raccappriccianti. Distinguiamo i “bambini sulla strada” (street-working children) che vivono della strada, e la sera comunque rientrano a casa dai “bambini di strada” (street-living children) che invece non hanno una casa, e la strada è il loro punto di riferimento di vita.

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Perchè Correre in bicicletta per i Bambini di Strada – 1^ parte – Why riding for street children part one

Lo Sbadiglio – Mandela: la forza della verità

Oggi, nel 2013, ci lasciava Nelson Mandela, o meglio “Madiba” per il popolo Sudafricano. Un grande simbolo contemporaneo. Uguaglianza la sua parola. Non ripercorro la sua storia perchè è nota. Voglio condividere che cosa mi ha lasciato dentro, quando sono stato in Sudafrica, ho visto le sue prigioni, ho respirato l’aria di libertà che oggi si respira. Ed ho pensato. Ho pensato a che cosa possa esser stato vivere da nero in Sudafrica senza libertà. Ho pensato a che cosa possa aver voluto dire combattere per la libertà, la pace e l’uguaglianza passando 27 anni dietro le sbarre, sottoposto alle più terribili umiliazioni. Ho pensato a quanto il valore di ognuno di noi possa essere differenza e forza per la collettività.

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Mandela: la forza della verità