Lo Sbadiglio – Se Tim Cook non vuole che il nipote usi i Social…

Potrebbe essere un nonnetto come tanti altri. Ed invece è il CEO di APPLE. Lo ha dichiarato in Essex ad una platea di studenti dell’Harlow College (Fonte Sole 24 Ore). Ed io trovo questo messaggio in perfetto stile “leadership” fatta con il cuore. Rivoluzionario. Vero che il tema delle dipendenze dalla tecnologia degli adolescenti è delicato ed Apple non ha mai messo in campo iniziative concrete come per altri temi, ma altrettanto vero è che un CEO di un’azienda così importante poteva scegliere di non dichiarare le sue perplessità sui Social Media, che tutto sommato sono comunque  – oggi – un veicolo importante di trasmissione delle informazioni e delle pubblicità. Ma lo ha fatto.

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Se Tim Cook non vuole che il nipote usi i Social…

Lo Sbadiglio – Social è sinonimo di sociale, socializzare. Ma non è esattamente così

Facciamo una riflessione su questo? La parola “social”, o meglio Social Media è sicuramente sinonimo di socializzare, sociale, includere, condividere, considerare. Se ci riflettiamo ultimamente sui social accade esattamente il contrario: dividere, emarginare, denigrare, isolare, inimicare. Questa è la realtà dei fatti. Un ossimoro evoluto dei tempi moderni. Lo scopo aggregante dei social media è andato via via disperso per lasciar spazio a dibattiti sterili, commenti inutili e offensivi. I “Social” sono diventati i portavoce di noi stessi, sempre più individualisti: lo dimostra il fatto che Instagram ha avuto una crescita esponenziale proprio perché è diventato, con le stories, il racconto della nostra vita.

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Social è sinonimo di sociale, socializzare. Ma non è esattamente così