Lo Sbadiglio – Inclusione, cittadinanza, dignità: redditi a tutti. Ma il lavoro?

Chiarito che il reddito di inclusione sia già una realtà in Italia, introdotta dall’ultimo governo, che ne ha garantito le coperture, le varie sparate elettorali introducono ulteriori opportunità per chi non lavora o vive in povertà, di poter avere dei sussidi integrativi per sopravvivere. In Europa esistono diverse forme di assistenza economica, e sicuramernte il tema è centrato sotto il profilo della civiltà del nostro Paese. Ferme le coperture da individuare, che sempre sono molto più vaghe delle promesse a monte, continuo a vedere la soluzione del problema povertà affrontata con grande miopia.

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Inclusione, cittadinanza, dignità: redditi a tutti. Ma il lavoro?

Lo Sbadiglio – Canone Rai: abolirlo è una scelta giusta?

La scelta di Renzi di abolire la fiscalizzazione del canone Rai suona ovviamente di propaganda e di “butàde” elettorale, non foss’altro perchè proprio il PD nei 1000 giorni, lo ha inserito in bolletta, recuperando un gettito evasivo notevole. E quel gettito, nel suo complesso deve trovare coperture adeguate. E’ sicuramente fra le “Hit” della pancia degli italiani, e per questo suona così. Coerenza? Questa la domanda di tanti. Siamo poi sicuri che abolire il canone come tassa fiscale, che comunque è uno fra i più bassi d’Europa, dia alla nostra televisione ed all’utenza la svolta desiderata?

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Canone Rai: abolirlo è una scelta giusta?

Lo Sbadiglio – Lettera a Renzi e Di Maio: la vera sfida è cambiare il Paese non il testo dei tweet

Ci mancava la sfida a duello su Twitter. Che conferma quanto ho scritto ieri circa il dibattito politico. Cito testualmente:

Di Maio: non è una fake news: @matteorenzi ha un accordo per spartirsi la Sicilia e l’Italia con Berlusconi. Voglio un confronto tv dopo il 5. Ci stai?

Renzi: Ok, Di Maio, accolgo la tua sfida. Mi va bene martedi 7 novembre. Decidiamo se farlo in Rai o su altra rete televisiva. Io ci sono. #AVANTI

Cari Renzi e Di Maio, la vera sfida non è sulle liste della Sicilia, o sulla legge elettorale. Ne tantomento su chi è laureato dei due, o meno. La vera sfida è sul saper cambiare questo Paese. Siamo veramente stanchi di questo modo di intendere la politica. Dell’apparenza e non della sostanza

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Lettera a Renzi e Di Maio: la vera sfida è cambiare il Paese non il testo dei tweet