Lo Sbadiglio: Pasquetta a Rigopiano contro il logorio della vita moderna

In altri tempi bastava un “Cinar” come da memoria del grande Calindri. Oggi il popolo del selfie, del pallone, del barbecue, del non so che altro, ha ben pensato di cercare emozioni nuove per questa ultima pasquetta, recandosi in gran spolvero nelle rovine di Rigopiano, l’albergo dove sono morte 32 persone. Non ho potuto ignorare questa bella notizia su Repubblica, e su qualche bacheca social. Perchè diciamolo, il turismo del macabro è una figata.

Continua a leggere Lo Sbadiglio: Pasquetta a Rigopiano contro il logorio della vita moderna