Lo Sbadiglio – Buon Natale

bimbi1C’è nell’aria un sentimento che si percepisce: quest’anno il Natale si sente poco. Personalmente anche io lo sento poco. E’ stato un anno di grandi tragedie umanitarie, di dolore e di sofferenza per tanti, troppi esseri umani. E di fronte a queste tragedie, dove tanti bambini sono vittime innocenti, il cuore si stringe sempre di più, quasi a non riuscire più a provare felicità, quella vera. Penso ai bimbi che passeranno il Natale nei campi profughi sparsi per il mondo, che hanno perso tutto, i loro affetti, i loro giochi, le loro bambole, e non so essere felice. Campi profughi alcuni dei quali diventati dei veri e propri lagher, e non posso essere felice. E nonostante ci si possa prodigare per condividere le offerte monetarie che ognuno di noi cerca di fare attraverso le organizzazioni umanitarie, il divario del dolore e della sofferenza è troppo grande e difficilmente può essere colmato. La magia del Natale. Ecco se ci fosse ancora la possibilità di far tornare quella magia, che man mano che i ragazzi sono diventati grandi, si disperde nell’aria, se ci fosse quella possibilità, io vorrei che per questo Natale questa magia potesse pervadere tutti coloro che pensano la vita per differenza invece che per somma, coloro che pensano che il potere ottenuto attraverso la morte e la sofferenza degli altri sia la vera ed unica possibilità di vita, chi alimenta le guerre con le armi e con la schiavitù dei popoli, tutti coloro che pensano che migrare sia invadere e non cercare aiuto, vorrei che a tutte queste persone quella magia facesse comprendere che il Natale è la pace, e la via è la tolleranza, il potere l’umiltà.

Buon Natale a tutti amici e lettori.

Lo Sbadiglio – Diritti Umani: ma oggi che valore hanno?

Si è celebrata il 10 dicembre la giornata mondiale dei Diritti Umani. Ed oggi rifletto sul valore che l’umanità stessa attribuisce ancora a questa parola: diritti. E mi chiedo il senso di una giornata celebrativa, come tante altre che ormai si susseguono nel calendario. E’ la giornata dell’ipocrisia? Per me un po’ si. Dico spesso: “è l’essere umani che ci rende esseri umani”. E’ l’essenza di umanità che ci rende razza superiore, eletta. Umana. Non è certo una giornata di celebrazione che interrompe il continuo calpestare dei nostri diritti umani in ogni parte del mondo. Guerre sanguinarie con ghettizzazione di intere etnie, razze, popolazioni. Lager di presunta accoglienza dove si vive in condizioni disumane di prigionia. Donne usurpate, calpestate e vittimizzate. Uomini schiavizzati. Bambini sottoposti a terribili oscenità, che li costringeranno a vivere nel buio per sempre.

Continua a leggere Lo Sbadiglio – Diritti Umani: ma oggi che valore hanno?