Lo Sbadiglio – Perchè Correre in bicicletta per i Bambini di Strada – 1^ parte – Why riding for street children part one

English follow

Angelo e Johan correranno la Cape Epic , la prestigiosa gara di Mountain Bike sudafdricana, per raccogliere fondi a favore dei bambini di strada. Ma perchè correre in bicicletta per i bambini di strada? Sorge spontaneo domandarselo. E sorge spontaneo pensare perchè dover donare soldi per questa causa. Lo capisco. Allora è importante conoscere di che cosa stiamo parlando. Stiamo parlando di circa 100-150 milioni di bambini di strada nel mondo. Dai 5 ai 14 anni. Spesso i più “fortunati” hanno un lavoro, dove vengono sfruttati, spesso di quel lavoro ci muoiono. In Sudafrica, dalle statistiche più recenti, circa 11,5 milioni di bambini su un totale di 19 milioni vivono in condizioni drammatiche, a volte davvero raccappriccianti. Distinguiamo i “bambini sulla strada” (street-working children) che vivono della strada, e la sera comunque rientrano a casa dai “bambini di strada” (street-living children) che invece non hanno una casa, e la strada è il loro punto di riferimento di vita. In strada i bambini diventano più vulnerabili, e spesso vengono sfruttati, abusati, e trafficati. Oltre che diventare vittime di tossicodipendenza, o doversi prostituire. Il racconto di questa parte di umanità non è bello. E’ fatto di dolore e disperazione. Di famiglie che abbandonano i propri figli perchè non riescono a sostenerli, o di figli che abbandonano le loro famiglie per la condizione in cui vivono, spesso abusati dai propri genitori, drogati, o tossicodipendenti. E’ il “Dark Side” of the earth. Uno dei tanti lati oscuri della nostra terra. La loro condizione diventa poi un ciclo continuo, perchè i ragazzini si uniscono spesso in “gang” dove rubano, commettono reati e poi, soprattutto, riprongono ai più piccoli le stesse angherie subite, un giro infernale. Ma c’è di più. Questi bambini sono privati delle più basilari forme di assistenza e cura, oltre ovviamente all’istruzione. E questo porta spesso a contrarre malattie che li portano alla morte. Oltre ai tanti bambini che contraggono il virus HIV, per effetto degli abusi o delle siringhe infette. Nel prossimo articolo approfondiremo il tema e cercheremo di capire come vengono aiutati dalle associazioni, fra cui Street Smart South Africa, il partner che ci aiuterà in questa avventura Sudafricana.

PER DONARE/DONATE  —>Crowdfunding

Angelo and Johan will race the Cape Epic, the prestigious South African Mountain Bike race, to raise funds for street children. But why ride a bike for street children? It is natural to ask yourself. And it arises spontaneously to think why having to donate money for this cause. I understand. So it is important to know what we are talking about. We are talking about about 100-150 million street children in the world. From 5 to 14 years. Often the most “lucky” have a job, where they are exploited, often they die of that job. In South Africa, from the most recent statistics, about 11.5 million children out of a total of 19 million live in dramatic, sometimes very crippling conditions. We distinguish the “children on the street” (street-working children) who live on the street, and in the evening, however, come home,  from “street children” (street-living children) who do not have a home, and the street is their life reference point. In the street, children become more vulnerable, and are often exploited, abused, and trafficked. In addition to becoming a victim of drug addiction, or having to prostitute. The story of this part of humanity is not beautiful. It is made of pain and despair. Of families who abandon their children because they can not support them, or children who abandon their families because of the condition in which they live, often abused by their parents, drug addicts, or drug addicts. It is the “Dark Side” of the earth. One of the many dark sides of our land. Their condition then becomes a continuous cycle, because children often come together in “gangs” where they steal, commit crimes and then, above all, take back to children the same harassment suffered, a hellish ride. But there’s more. These children are deprived of the most basic forms of assistance and care, in addition to education. And this often leads to diseases that lead them to death. In addition to the many children who contract HIV, due to abuse or infected syringes. In the next article we will examine the topic and try to understand how they are helped by associations, including Street Smart South Africa, the partner that will help us in this South African mission.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...