Lo Sbadiglio – Miss Mondo: in sedia a rotelle la bellezza trionfa a Varsavia

missmondorot“Cambiare la percezione globale riguardo le persone afflitte da disabilità”. “Il diritto di potersi sentire libera e bella”. Queste le principali motivazioni degli organizzatori di questo appuntamento internazionale dedicato ad assegnare la corona della Miss in sedia a rotelle più bella del mondo. Motivazioni che parlano da sole. In un mondo che fa delle differenze ancora emarginazione  e non arricchimento, questa è una bellissima notizia. Barriere architettoniche, assenza di sensibilità sociale, distanza nella percezione complessiva della “bellezza” totale, sono ancora le realtà ed i  pregiudizi attorno al tema della disabilità. Questo il mio percepito. E questi sono segnali di forte consapevolezza e cambiamento che fanno bene al cuore. Ed in Italia? Abbiamo tanti esempi di riscatto, che hanno dmostrato ampiamente che la disabilità può e deve essere superata, non solo nello sport, ma anche nella vita, concentrandosi soprattutto su ciò che si può fare, in luogo di ciò che invece non è più possibile, da Bebe Vio ad Alex Zanardi, e tanti altri. Ma oltre lo sport, da questi grandi esempi restano ancora grandi distanze. Soprattutto culturali.  Infrastrutturali. Sociali. Se lo sport in qualche modo aiuta a superare le proprie barriere, le angosce ed inibizioni verso il proprio handicap,  il tema della bellezza, dell’accettazione, della naturalità è ancora evidentemente uno scoglio sociale difficile da superare. Ed in Italia sono ancora poche le  iniziative strutturali a sostegno.  Le motivazioni che ho volutamente riportato all’inizio, la dicono lunga su quanto siamo lontani dalla “normalità” di un concorso di bellezza per diversamente abili in sedia a rotelle. Ed allora una riflessione forte va fatta. Per imparare ad apprezzare la bellezza totale, quella che travalica qualsiasi pregiudizio, quella che nasce da dentro. Congratulazioni Aleksandra Chichikova, sei bellissima.

Fonte La Repubblica Articolo Qui

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...